Il sistema P&A su pallet di Orbital sfrutta le tecnologie di stampa SATO

5/23/2017

Heidelberg, 22 maggio 2017 – SATO, leader internazionale nella fornitura di soluzioni di identificazione automatica che facilitano gli operatori e snelliscono le operazioni, ha lavorato in collaborazione con gli specialisti dei sistemi automatici di stoccaggio di Orbital per sviluppare un sistema unico di P&A (Print and Apply) su pallet che offra soluzioni avanzate a chiunque si trovi in bisogno di tracciare i propri pallet con un sistema RFID.

La nuova stazione di stampa Orbital è l'unica soluzione automatizzata P&A standard che stampa etichette RFID su una larghezza di 6", offrendo una maggiore area di stampa per i dettagli del lotto e altre informazioni di identificazione univoca. Nel suo cuore si trova la tecnologia di stampa intelligente della serie NX di SATO.

La serie NX rappresenta la prossima generazione di stampanti termiche di SATO con supporto avanzato per codici a barre, set di caratteri e codifica RFID. Le sue dimensioni compatte e molteplici opzioni di interfaccia, rendendo il dispositivo facile da integrare all'interno di un robot di etichettatura x-y, hanno reso la stampante CL6NX particolarmente adatta alle esigenze di Orbital. La sua costruzione robusta include una struttura in alluminio pressofuso del meccanismo di stampa e nastro per fornire stabilità, durevolezza e garanzia di qualità di stampa nel più impervio ambiente industriale. Offrendo prestazioni di elaborazione ad alta velocità, la CL6NX consente alla stazione di stampa Orbital di elaborare fino a 1300 pallet al giorno. 

La stazione di stampa Orbital è basata su un “Open” software (GESTRAL) e dispone di un display interattivo da 17", che lo rende altamente adattabile, intuitivo e facile da usare. Ha anche un tampone applicatore fatto da un materiale flessibile e spugnoso che facilita la buona adesione dell'etichetta all'imballaggio del pallet, soprattutto su superfici irregolari.

Laurent Lassus di SATO dice: "La stazione di stampa Orbital da 6" è il risultato di una forte collaborazione tra Orbital e SATO, basata sulla coesione e sui valori condivisi. Valori come lo sviluppo di una tecnologia che sia semplice e intuitivo da usare, pur offrendo un'ottima affidabilità e adattabilità alle esigenze del cliente”. 

Per Orbital, Francisco Javier Lopez Berenjeno, direttore generale del Grupo Josefrans, ha aggiunto: "Dal momento in cui è stato fondato Orbital, SATO non è stato solo uno dei nostri migliori collaboratori, ma uno delle nostre principali guide per la crescita. Il supporto umano e tecnico che forniscono, insieme alla qualità dei loro prodotti, rendono possibile per Orbital offrire ai nostri clienti attrezzature tecnologicamente innovative, che sono estremamente affidabile e, in alcuni casi, uniche in questo mercato”.

 

Un breve video della stazione P&A di Orbital: https://youtu.be/8JoPKKpv1F8

 

Per maggiori informazioni sulla serie NX: www.cl4nx.com/

 

Per maggiori informazioni sulla compagnia: www.satoeurope.com

Back to News Listing