SATO mette Atsushi Suzuki a capo del settore tecnologia e innovazione

10/12/2017

Tokyo, 10 Ottobre, 2017 - SATO, compagnia leader nella fornitura di soluzioni Auto-ID che potenziano i lavoratori e snelliscono le operazioni, ha annunciato di aver nominato Atsushi Suzuki come CTIO (Chief Technology & Innovation Officer). La posizione di CTIO è stata recentemente creata e risponderà direttamente al CEO con il copmpito di accelerare la crescita del business della stampa digitale inline (IDP) e degli altri business principali.

Suzuki detiene un PhD in ingegneria al MIT e ha esperienza di 35 anni con numerose aziende in Giappone e negli Stati Uniti; oltre a produttori giapponesi come Konica Corporation (attualmente Konica Minolta, Inc.) e Kobe Steel, Suzuki ha anche esperienza professionale in numerose aziende tra cui Polaroid e Brooks Automation, dove è stato incaricato della gestione e dello sviluppo delle aziende acquisite. La sua esperienza come Vice President di ZINK Imaging, un’azienda di sviluppo per la stampa full-color emanata da Polaroid, ha comportato la direzione del settore R&D e dello sviluppo aziendale per la sua tecnologia di stampa senza incchiosro. SATO pensa che queste preziose competenze lo aiuteranno a mantenere le aspettative riguardo al business IDP.


SATO ha acquisito il business IDP e l'ha aggiunto come pilastro centrale al suo piano a medio termine per il 2017. Il gruppo si è posto come obiettivo migliorare la crescita sostenibile e la redditività del suo business "materiali rivoluzionari" che comprende Econano e il pigmento a cambiamneto di colore IDP; Suzuki condurrà il business IDP a livello globale con la sua profonda comprensione sia delle nuove tecnologie che della promozione aziendale per realizzare gli obiettivi a medio termine del gruppo.

"La mia missione è quella di commercializzare velocemente la tecnologia IDP" - dice Suzuki - "sono fiducioso di poter utilizzare il mio background nel business e nello sviluppo tecnologico per contribuire alla crescita sostenibile del gruppo SATO. Credo che la cultura commerciale di incessante creatività di SATO allinei con la mia e mi sono impegnato a guidare un'innovazione che soddisfi le esigenze dei clienti moderni."

"Prendere in squadra professionisti navigati come Atsushi Suzuki ci aiuta a perseguire il nostro piano di medio termine, generando sinergie tra le soluzioni esistenti e nuove tecnologie come IDP " - ha detto il Presidente e CEO di SATO Holdings Kaz Matsuyama - "come il mondo che ci circonda cambia rapidamente, così è una questione di sopravvivenza aziendale innovarsi e rimanere al passo."



Informazioni su SATO 

SATO (TOKYO: 6287) connette per i clienti l'ultimo metro dell'ultimo miglio nelle applicazioni IoT, integrando le tecnologie Auto-ID e materiali rivoluzionari per identificare e tracciare gli elementi, garantendo la visibilità dell'inventario per semplificare l’esecuzione delle operazioni all’ utente e incrementare i risultati aziendali. Soluzioni di ingegneria che sfruttano la potenza di IoT, offrono valore ai clienti sotto forma di precisione, sostenibilità, risparmio di lavoro e risorse, tranquillità sui risultati ottenuti  e connessioni emotive.  Per l'esercizio finanziario chiuso al 31 marzo 2017, si sono registrati ricavi per 106,302 milioni di JPY (900 milioni di euro *).

*La conversione si basa su un cambio di 1 euro = 118,74 Yen giapponese.

Back to News Listing