SOLUZIONI SICURE E FACILI DA PULIRE PER SUPPORTARE IL SETTORE SANITARIO

26/05/20SOLUZIONI SICURE E FACILI DA PULIRE PER SUPPORTARE IL SETTORE SANITARIO

Il settore sanitario sta affrontando pressioni e sfide incredibili a causa della pandemia di coronavirus. In Europa, anche i sistemi sanitari più consolidati sono oberati. Il personale medico deve adattarsi a situazioni ad alta pressione che cambiano di ora in ora adeguando continuamente il modo di pensare e agire. Le cliniche e gli ospedali stanno sollecitando le persone a rimanere a casa e a seguire le linee guida dei governi su distanziamento sociale e autoisolamento per contribuire a evitare il contagio dei pazienti ricoverati, delle persone anziane e di tutte quelle persone con una condizione precaria.

Oltre a ospedali, cliniche e farmacie, anche chi lavora nelle case di riposo e nelle strutture sanitarie residenziali ha dovuto reagire rapidamente alla situazione riorganizzando la gestione delle operazioni. Nelle nazioni più colpite dal virus, incluse Italia e Spagna, sono state pertanto implementate misure protettive aggiuntive per il personale e gli ospiti per contenere la diffusione dell'infezione; tuttavia, l’accesso ad apparecchiature adatte a garantire la sicurezza e l'efficienza delle operazioni è stato complesso.

C’è ancora molto da fare. Per supportare la creazione di nuovi reparti di emergenza, come il Nightingale Hospital a Londra e la Fiera di Milano in Italia, e consentire l’implementazione di misure preventive efficaci, le soluzioni hardware e software in grado di tutelare la sicurezza e le cartelle cliniche dei pazienti sono fondamentali in questo periodo di crisi.

L’hardware disinfettabile, antimicrobico e facile da pulire come la Stampante SATO WS2 è progettato per la sicurezza dei pazienti. Questa piccola e compatta stampante da due pollici è facile da trasportare e offre agli operatori la flessibilità di stampare braccialetti identificativi ed etichette di alta qualità dalla scrivania o dal letto del paziente a seconda della necessità. In situazioni ad alta pressione, in cui precisione e velocità sono fondamentali la WS2 è una preziosa alleata, grazie alle sue spiccate capacità di integrazione con i gestionali esistenti e la sua velocità di stampa superiore alla media, fino a 7 pollici al secondo.

Benché la sicurezza sia sempre al primo posto, anche il comfort e il benessere dei pazienti non sono trascurabili, soprattutto sapendo che non possono vedere i loro cari. Per aiutare i pazienti costretti in ospedale per molto tempo a sentirsi comodi e rilassati è fondamentale usare dei braccialetti antimicrobici extra morbidi come i Braccialetti TT privi di lattice e ossido di ferro. Questi braccialetti progettati da SATO dispongono di un nastro di sicurezza per nascondere l’ID paziente per una maggiore privacy e di una chiusura a clip anch’essa con tecnologia antimicrobica. La resistenza ad acqua, sapone e disinfettanti a baase alcolica, rendono il braccialetto TT robusto e duraturo per garantire comfort e sicurezza in un momento così delicato.

Quando si tratta di fare dei test per il Coronavirus a dipendenti e pazienti una stampante portatile non è cosa da poco. La PW2NX di SATO, per esempio, è compatta e leggera, può essere utilizzata mentre ci si sposta da un reparto all'altro ed è perfetta per stampare le etichette di laboratorio. Grazie al design compatto e al corpo in policarobonato resistente agli urti, la stampante sopporta cadute da 2,5 metri senza ricevere alcun danno alle componenti interne. Inoltre, la PW2NX è compatibile con il sistema SOS, che permette ai tecnici abilitati di gestire da remoto le stampanti e supportare lo staff ospedaliero senza dover essere fisicamente presenti rendendo questo modello una delle stampanti più affidabili e sicure sul mercato, uno strumento indispensabile per affrontare le sfide a cui andremo incontro.

In tutto il mondo i produttori di materiale medico sono pronti a intervenire per aiutare gli operatori in prima linea a combattere l’epidemia. In Australia, i fornitori di telecomunicazioni stanno esonerando il personale sanitario dal pagamento delle bollette telefoniche; negli Stati Uniti, seguendo la campagna Red for Unity, le persone hanno applicato cuori rossi alle finestre come simbolo di supporto. Sulle finestre di tutto il Regno Unito stanno comparendo arcobaleni e ogni giovedì sera alle 20.00 risuona per tutto il paese un applauso dedicato agli operatori sanitari.

SATO non poteva essere da meno e sta facendo il possibile per supportare il settore. Offriamo soluzioni su misura per aumentare la sicurezza e la protezione dei pazienti e siamo sempre in contatto con partner e clienti per fare in modo che possano affrontare al meglio le sfide di ogni giorno. Per l’operatore sanitario, un altro giorno di lavoro. Per il resto del mondo, un altro momento di solidarietà.

Per assistenza sulla gestione di salute e sicurezza nell’ambiente sanitario, contattaci: https://www.satoeurope.com/it/contact/.

Ultime novità su Twitter

RESTA IN CONTATTO

TwitterLinkedInYouTubeFacebookInstagram